Politica

SESSA AURUNCA – Rizzo lascia politicamente Schiavone e si candida con Fusco

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Lucilio Rizzo lascia politicamente Massimo Schiavone per candidarsi nella coalizione di Antonio Fusco. Un colpo di scena vero e proprio vista la vicinanza di Rizzo da tempo alla famiglia Schiavone. Una vicinanza legata da una profonda amicizia basata sul rispetto reciproco ed alla luce di tale rapporto Lucilio Rizzo ha voluto da subito mettere le cose in chiaro. Già amministratore

in passato Rizzo da spirito libero quale si definisce ha voluto continuare quel progetto nato diversi mesi fa che ha visto la candidatura a sindaco di Antonio Fusco. E proprio la libertà sarà il suo cavallo di battaglia. “L’omertà intellettuale ha preso il sopravvento anche su molte menti notoriamente libere. Non si può più stare a guardare

in silenzio- afferma nel rendere nota la sua candidatura-. Ho deciso di tornare a dare un contributo chiaro e netto alla vita pubblica del mio Comune, che non finirà comunque, per me, il 4 ottobre. Anzi, ne sarà un nuovo inizio. Di fronte a una certa truffa politica messa in campo, ed alla prepotenza di certe scelte fatte, sento il dovere

di metterci la faccia e dir chiaro quel che penso e pensano in molti, nel silenzio delle proprie coscienze. Avrò modo di parlarne, facendo nomi e cognomi, citando fatti e circostanze, nei prossimi giorni e sostenendo con forza il nostro candidato a Sindaco, Antonio Fusco, persona fuori dal coro del potere, lontano da certi maneggi, per

niente incline a facili convenienze personali, che ringrazio pubblicamente per il coraggio e la generosità che sta dimostrando. Ed ora avanti tutta!”, conclude entusiasta.

Un pensiero su “SESSA AURUNCA – Rizzo lascia politicamente Schiavone e si candida con Fusco

I commenti sono chiusi.