Cultura e Spettacolo

SESSA AURUNCA – ‘Un Rotariano, un Albero’, domani l’evento conclusivo del progetto ‘Viale della Legalità’ del Rotary Club

SESSA AURUNCA – Domani, 27 maggio, si terrà la manifestazione conclusiva del Progetto Internazionale “Un Rotariano, Un Albero” che ha visto la realizzazione del “Viale della Legalità”, interamente finanziato dal Rotary Club di Sessa Aurunca.
Alle ore 10.00, presso il bene confiscato alla camorra ed affidato alla Cooperativa New Server, sito a Sessa Aurunca in località Monte Ofelio, si svolgerà un momento di condivisione del lavoro svolto ed un brindisi inaugurale alla presenza del Sindaco e di S.E. Mons. Orazio Francesco Piazza.


Nel corso della mattinata sarà valutato anche il lavoro svolto in loco  dalla Cooperativa New Server.
“Il nostro progetto ambientale – dichiara il Presidente del Rotary Club di Sessa Aurunca, ing. Italo Calenzo – è consistito nell’alberare, con  piante di ulivo e cipressi il viale d’ingresso, per una lunghezza di circa mt 100, ambo i lati, del bene sequestrato.
Una iniziativa – continua il Presidente – volta anche  sensibilizzare ogni singolo cittadino, attraverso un gesto semplice ma efficace, quale la piantumazione di alberi, sul tema ambientale e sulla necessità di restituire ai giovani il bisogno di salvaguardare il creato, come peraltro citato nella straordinaria enciclica di Papa  Francesco Laudato sii”.


Un Rotary, dunque, che riconosce la propria responsabilità non solo per le persone sul nostro pianeta, ma per il pianeta stesso!
Un Rotary, quello di Sessa Aurunca, presieduto da Italo Calenzo, che continua a fare la differenza!

2 pensieri riguardo “SESSA AURUNCA – ‘Un Rotariano, un Albero’, domani l’evento conclusivo del progetto ‘Viale della Legalità’ del Rotary Club

I commenti sono chiusi.