Politica

SESSA AURUNCA – Sicurezza del patrimonio scolastico comunale, i genitori chiedono lumi a sindaco e assessori al ramo

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Mancano ormai pochi giorni all’inizio del nuovo anno scolastico e sono tanti i genitori di Sessa Aurunca che si chiedono dello “stato di salute” attuale di tutti i plessi scolastici (infanzia, primaria e secondaria di primo grado) di pertinenza comunale, tra immobili

di proprietà ed in affitto, anche alla luce degli accadimenti che sono purtroppo avvenuti in questa triste estate, ultimo il crollo del soffitto della Chiesa di S. Giuseppe dei Falegnami a Roma. Diversi genitori, infatti, hanno contattato MacroNews in quanto intendono conoscere dal sindaco Silvio Sasso, dall’Assessore all’Edilizia Scolastica Tommasina Casale, e dall’assessore alla Pubblica Istruzione Valeria Tramontana (nella foto) e, per quanto

di competenza, dall’Asl – Distretto 43 Sessa Aurunca, se è garantita la sicurezza “assoluta” di tutti gli edifici; se sono in regola e se ci sono criticità.
“I nostri figli, e con loro il personale docente e non docente sono al sicuro?”. È questa la domanda più frequente che si pongono e che pongono.
In particolare, per ciascun plesso scolastico, vogliono

rassicurazione in merito a: 1) CERTIFICATO di AGIBILITÀ; 2) COLLAUDO STATICO; 3) CONFORMITÀ IMPIANTO ELETTRICO e TERMICO; 4) ADEGUATEZZA alle norme IGIENICI-SANITARIE; 5) CERTIFICAZIONE di PREVENZIONE INCENDI; 6) PARERE VIGILI del FUOCO; 7) RISPONDENZA alle NORME ANTISISMICHE, CERTIFICAZIONE di VULNERABILITÀ SISMICA delle STRUTTURE.
Considerata l’importanza del tema trattato

siamo certi di un pronto riscontro, anche in termini di responsabilità, senza tergiversare, e della relativa certificazione così da rassicurare tutti in vista di un inizio di anno scolastico sereno e proficuo.

3 pensieri riguardo “SESSA AURUNCA – Sicurezza del patrimonio scolastico comunale, i genitori chiedono lumi a sindaco e assessori al ramo

I commenti sono chiusi.