Cultura e Spettacolo

SESSA AURUNCA – ‘Prevenire è meglio che curare’, Di Tano e Reale organizzano un summit di medici specialisti

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – ‘Prevenire è meglio che curare’, si terrà il prossimo sabato 17 novembre alle ore 17 presso il Salone dei Quadri del Comune di Sessa Aurunca un convegno sulla prevenzione nei vari campi della salute. L’evento, che è stato organizzato anche lo scorso anno, si ripete per l’importanza delle finalità dei vari professionisti partecipanti. E’ stato, infatti, messo in piedi dall’associazione ‘Specialisti insieme per la salute’, un sodalizio del territorio aurunco presieduto dal posturologo-terapista Alessandro Di Tano. L’associazione, nata da poco e composta da numerosi specialisti, ha l’obiettivo

di lavorare in sinergia per consentire un miglioramento delle condizioni di vita dei pazienti attraverso la multidisciplinarità tra gli specialisti che ne fanno parte. Il sodalizio, attraverso tale convegno ma anche grazie ad attività extrascolastiche che svolge sul territorio aurunco, intende informare e formare. Sabato prossimo, dunque, esperti e ricercatori di vari campi medici parleranno di prevenzione a 360 gradi, dalla posturologia all’oncologia. Saranno presenti al summit, insieme ad Alessandro Di Tano, il vicepresidente

dell’associazione, Pietro Reale, la dott.ssa Fasulo Cristina, il dott. Luca Maddaluno, la dott. ssa Ester Di Resta, la dott.ssa Eleonora Manfredi, la dott.ssa Mariagrazia Moretta, la dott.ssa Alessia Amoruso, il dott. Beniamino Casale e il dott. Michele Sessa.
Già lo scorso anno l’evento di confronto riscosse grande appezzamento e proprio a seguito di ciò l’iniziativa di Di Tano di riunire i vari medici specialisti in un’associazione di questo genere.