Politica

SESSA AURUNCA – Presidenza del consiglio, rinviata l’elezione. Si dovranno attendere le Provinciali?

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – L’elezione del presidente del consiglio comunale di Sessa Aurunca è stata rinviata al prossimo civico consesso. La prima assise, quella di sabato scorso, ha visto l’ufficializzazione della nomina degli assessori da parte del sindaco Lorenzo Di Iorio ed i vari interventi dei consiglieri comunali sia di maggioranza che di opposizione. A gestire la parte istituzionale è stato il consigliere

‘anziano’ Ciro Marcigliano. Non si esclude possa essere proprio lui il presidente del consiglio comunale, ma visto il rinvio dell’argomento è possibile non sia stato ancora raggiunto un accordo. Come scritto in diverse occasioni, la nomina potrebbe toccare tanto a lui quanto a Luciano Di Meo o a Basilio Vernile. Per quest’ultimo, però, l’ipotesi

è la meno probabile visto che in giunta è entrato già un componente della sua lista, Antonio D’Itri, primo dei non eletti di ‘Azione Civica’. Si vocifera che si potrebbe addirittura aspettare le elezioni provinciali prima di nominare il presidente del consiglio comunale

visto che Marcigliano potrebbe essere candidato al parlamentino dell’Ente di corso Trieste. Se così fosse la presidenza andrebbe a Luciano Di Meo.

2 pensieri riguardo “SESSA AURUNCA – Presidenza del consiglio, rinviata l’elezione. Si dovranno attendere le Provinciali?

I commenti sono chiusi.