Disagi & Cronaca cittadinaPolitica

SESSA AURUNCA – Centrale nucleare, arriva il risarcimento di 13 milioni di euro per il Comune

SESSA AURUNCA – Il sindaco Lorenzo Di Iorio annuncia il risarcimento di tredici milioni di euro per il Comune di Sessa Aurunca per la presenza della centrale nucleare del Garigliano. E’ stata la Quinta Sezione Civile del Tribunale Ordinario di Napoli a riconoscere questa cifra. “13.000.972,30 €: è da questa importante cifra

che il nostro Comune può finalmente ripartire! Due giorni fa, la Sezione Quinta Civile del Tribunale Ordinario di Napoli ha riconosciuto al nostro Comune- annuncia il sindaco- questo importante risarcimento per la presenza della Centrale Nucleare del Garigliano sul nostro territorio. Sono stato in silenzio in questi giorni, perché un amministratore ragiona sui fatti a differenza degli uomini che hanno sempre la libertà di sperare. In questo risultato c’è tanto di mio, della mia storia

come amministratore e come politico. Conoscete il mio modo di fare e con quanto sacrificio cerco ogni giorno di onorare la fascia che indosso, ma una cosa voglio dirla a chi non ragionando da amministratore sperava nel dissesto finanziario del nostro Ente ed ovviamente mi riferisco all’opposizione consiliare: “Amministrare un territorio vuol dire amarlo e difenderlo sempre, così come saperlo immaginare proiettato nel futuro e non sprofondare in un triste passato. “Dopo

solo 8 mesi dalla mia elezione ripartiremo finalmente con un bilancio ordine, con la capacità di assumere personale, con la possibilità di realizzare opere in grado di rendere la nostra meravigliosa Città pronta per le sfide del domani!” .

Un pensiero su “SESSA AURUNCA – Centrale nucleare, arriva il risarcimento di 13 milioni di euro per il Comune

I commenti sono chiusi.