Politica

SESSA AURUNCA – Cena a casa De Santis per sancire un patto di ferro tra i ‘Zinzi boys’ e il gruppo Schiavone

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Cena informale a Falciano del Massico per sancire un’amicizia ma soprattutto un’alleanza che si è consolidata in queste settimane. Nel giardino del consigliere Geppino De Santis, infatti, l’altra sera si è svolto un incontro conviviale al quale ha partecipato l’ex presidente del consiglio comunale nonché

consigliere provinciale Massimo Schiavone, Gennaro Palazzo, referente del consigliere regionale Gianpiero Zinzi su Falciano del Massico, Marco De Santis, fratello di Geppino, e Fabrizio Trasacco amico di Massimo Schiavone. Insomma i ‘Zinzi boys’, come amano definirsi, hanno ormai ufficializzato il patto di ferro con il gruppo

Schiavone in vista della prossima competizione elettorale per il rinnovo del consiglio comunale. “Al di là dell’amicizia e dell’alleanza con il gruppo Schiavone, con il quale abbiamo trovato un’unità di intenti, noi siamo e saremo sempre gli uomini di Gianpiero Zinzi. E’ bene che si sappia”, ha dichiarato Geppino De Santis. “Questa volta a Sessa Aurunca non ci sarà la possibilità di fare una coalizione di partito e dunque, avendo trovato le idee e i progetti di Massimo Schiavone molto

affini ai nostri, abbiamo pensato di stare insieme. Tra l’altro, noi non potremmo mai andare con chi ha distrutto Sessa Aurunca negli ultimi venti anni. Tra l’altro per noi c’è prima l’amicizia e poi la politica”, ha concluso. Nella compagine civica, di cui ancora non si conosce il candidato sindaco, è presente, come già ricordato nelle scorse settimane, anche il gruppo di Generazione Aurunca e l’ex consigliere comunale di Piedimonte Massicano, Riccardo Zannini.

Un pensiero su “SESSA AURUNCA – Cena a casa De Santis per sancire un patto di ferro tra i ‘Zinzi boys’ e il gruppo Schiavone

I commenti sono chiusi.