Cultura e Spettacolo

MONDRAGONE – L’Associazione Eva si presenta al pubblico con un convegno su ‘Orfani dei crimini domestici’

MONDRAGONE (Matilde Crolla) – ‘Orfani dei crimini domestici’, la neonata associazione ‘Eva’ (E’ vietato astenersi) si presenta per la prima volta alla città e lo fa con un convegno dedicato ad una tematica ancora poco conosciuta nello specifico: la legge 4 del 2018. Sabato prossimo, 15 giugno, alle ore 18.30 presso il Museo Civico ‘Biagio Greco’ di Mondragone, l’associazione Eva terrà un incontro nel corso del quale esperti si confronteranno e rifletteranno sulla problematica legata ai figli di donne vittime

di crimini domestici che solitamente sono orfani sia di madre che di padre, visto che quest’ultimo o è in carcere o spesso è morto suicida dopo aver commesso il delitto. L’obiettivo del neo nato sodalizio è quello di portare nel quotidiano, all’attenzione dei cittadini, una tematica che appare così distante ma che di fatto non lo è. Non a caso lo scopo dell’associazione Eva è di fornire risposte alle tante istanze private che le dodici socie fondatrici hanno dovuto fronteggiare nel corso degli anni. Eva nasce

per apportare un contributo importante in termini di crescita culturale, di emancipazione e riscatto attraverso il riconoscimento della dignità dell’altro, in particolare della donna, che possa garantire il rispetto reciproco tra i due sessi. Insomma, Eva vuole fornire un contributo concreto alla società. Essa è un luogo di diritti e di conoscenza fortemente voluto dalla presidente Paola Starace e dalla vicepresidente Teresa Lisa Pagliaro insieme ad un gruppo di donne motivate. Nel corso del convegno di sabato sarà possibile

ascoltare gli esperti come Giuseppe Scialla, Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Campania, Fernanda D’Ambrogio, presidente dell’O.n.d.i.f. sezione di Caserta, Giovanni Saladino, psicologo e psicoterapeuta ‘APS Haumea- Fuori dal silenzio’, Mariangela Condello, sostituto procuratore presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere. I lavori saranno aperti dal saluto istituzionale del sindaco, Virgilio Pacifico.

Un pensiero su “MONDRAGONE – L’Associazione Eva si presenta al pubblico con un convegno su ‘Orfani dei crimini domestici’

I commenti sono chiusi.