Cultura e Spettacolo

CELLOLE / MINTURNO – Ponte Real Ferdinando, l’Ariella apre le ‘porte’ della sponda campana durante un concerto di musica classica. LE INTERVISTE

CELLOLE / MINTURNO (Matilde Crolla) – Il ponte in musica: originale evento organizzato dall’associazione Ariella in collaborazione con il Comitato Luigi Giura lo scorso sabato presso il ponte borbonico Real Ferdinando. Per la prima volta dopo decenni il ponte è stato aperto anche sul lato campano e per l’occasione è stata effettuata anche una visita guidata con tanto di spiegazione sulle origini della struttura e sugli eventi storici che lo hanno visto ‘coinvolto’. Un evento nell’evento in quanto nel corso della serata

è stato possibile ascoltare un concerto di musica classica degli studenti del Conservatorio di Avellino, giunti in loco su invito di Francesco Smirne, studente anch’egli del Conservatorio e membro dell’associazione Ariella. Tanti i brani di musica classica eseguiti da ben nove giovani musicisti nel meraviglioso scenario naturale e architettonico.
Il Ponte aperto su entrambe le sponde ha permesso delle piacevoli passeggiate che al tramonto si sono trasformate in un vero spettacolo. Insomma, ancora una volta l’associazione

Ariella riesce a valorizzare la storia e la cultura del territorio con iniziative originali e di spessore, sancendo una collaborazione importante e propositiva con il Comitato Luigi Giura che ha messo in piedi per quest’estate un cartellone di eventi ricco di manifestazioni. LE INTERVISTE

2 pensieri riguardo “CELLOLE / MINTURNO – Ponte Real Ferdinando, l’Ariella apre le ‘porte’ della sponda campana durante un concerto di musica classica. LE INTERVISTE

I commenti sono chiusi.