Politica

CELLOLE – Mascolino ai nostri microfoni rispedisce al mittente le accuse ricevute e precisa: “E’ stata un’esperienza formativa”. IL VIDEO

CELLOLE (Matilde Crolla) – Ha accettato la sconfitta con spirito sportivo precisando che “era un progetto sano, sapevamo di non riuscire a vincere, ma volevamo comunque dare il nostro contributo per un’alternativa valida, ed è stata un’esperienza molto formativa”. Luciano Mascolino, avvocato ed imprenditore napoletano, è stato il candidato sindaco di ‘Cellole in Comune’. La sua lista non è riuscita ad aggiudicarsi un seggio all’interno del consiglio comunale, ma

nonostante ciò rispetto al sindaco eletto Guido Di Leone dichiara: “Gli faccio i miei migliori auguri e se vorrà potrà utilizzare i punti che riterrà più importanti del nostro programma elettorale. Protocollerò una copia del nostro programma che sarà a completa disposizione del sindaco e della sua amministrazione”. I suoi rapporti con Di Leone sono sempre stati di rispetto e stima reciproca. Con la Compasso

avrebbe voluto confrontarsi pubblicamente. “In più di un’occasione sia io che Di Leone abbiamo chiesto un confronto a tre senza esito favorevole da parte sua”. Nell’intervista video che segue Mascolino difende l’autenticità della sua lista rispetto alle voci che lo vedevano troppo vicino al sindaco eletto e soprattutto rispedisce

al mittente le accuse “di aver fatto la campagna elettorale altrove”. SEGUIAMO (Basta cliccare in alto).

3 pensieri riguardo “CELLOLE – Mascolino ai nostri microfoni rispedisce al mittente le accuse ricevute e precisa: “E’ stata un’esperienza formativa”. IL VIDEO

I commenti sono chiusi.