CELLOLE – Manutenzione dei terreni in stato di abbandono, scatta l’ordinanza della sindaca Compasso: multe salate per i trasgressori

CELLOLE – La Sindaca di Cellole, Cristina Compasso, ha emesso apposita ordinanza per la manutenzione e pulizia di lotti, terreni ed aree incolte e/o in stato di abbandono. Il fenomeno, reca pregiudizio, oltre che all’igiene pubblica, anche al decoro urbano, all’immagine del territorio a forte vocazione turistica e dell’Amministrazione, generando un naturale scadimento nella percezione della qualità e dell’immagine della città.
Gli interventi dovranno avere inizio entro il 17 agosto, con
avvertenza che, in caso di inosservanza, sarà facoltà, procedere d’ufficio nei confronti dei trasgressori, ricorrendo ove necessario all’assistenza della Forza Pubblica. Qualora il proprietario del lotto perseveri nel mantenere le condizioni inadeguate, nonostante sia stato già sanzionato, il Comune potrà intervenire, addebitando al proprietario del terreno le spese di intervento. Incaricati di eseguire l’ordinanza sono il comando di Polizia Municipale e gli altri agenti di Forza Pubblica.