CELLOLE -‘Le Voyage de Fanny’, sabato in biblioteca la proiezione del commovente film dedicato alla Shoah

CELLOLE (Matilde Crolla) – ‘Le Voyage de Fanny’, sabato 27 gennaio alle ore 18 nella sala conferenze della biblioteca comunale di piazza Compasso a Cellole la Pro loco ha organizzato la proiezione di questo film molto toccante. Da qualche anno ormai in occasione del Giorno della Memoria l’associazione cellolese proietta un film che ricordi quel periodo orribile della storia. Quest’anno il giorno della Shoah

ricade proprio di sabato. La storia racconta le vicissitudini di un gruppo di bambini in fuga alla testa dei quali vi è Fanny, una tredicenne ebrea che nel 1943, durante l’occupazione della Francia da parte dei tedeschi, viene mandata insieme alle sorelline in una colonia in montagna. Il viaggio di Fanny, vincitore del Giffoni Film Festival, è stato girato nel 2016 ed è sasato su una storia vera. Nella colonia in montagna conosce altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si intensificano e inaspriscono, scappa nel tentativo di raggiungere il confine svizzero

per salvarsi. Un viaggio emozionante sull’amicizia e la libertà raccontato attraverso gli occhi dei bambini che consentirà ai giovani spettatori di comprendere più a fondo il dramma della guerra e della persecuzione razziale.