CELLOLE – ‘Il denaro cancro del pianeta Terra’, in libreria l’ultimo romanzo del professore Sigismondo Sorgente

CELLOLE (Matilde Crolla) – ‘Il denaro cancro del pianeta Terra’, è questo il titolo dell’ultimo romanzo scritto dal professore cellolese Sigismondo Sorgente e pubblicato dalla casa editrice ‘Albatros’. Nel romanzo si parla di un giovane erudito che parte per una missione speciale: incontrare i delegati dei Paesi del pianeta ed illustrare loro il piano di rivalutazione del Sistema. L’autore pone

l’attenzione sulle catene invisibili che il denaro pone intorno all’essere umano. Catene pericolose che sviluppano nell’animo aggressività e cupidigia, tutto si muove in funzione della ricchezza. Ma vivere senza denaro è utopia o un mondo possibile? Le teorie dell’autore fondano le loro radici sulla condivisione e sull’adozione di un sistema etico di tutte le risorse. ‘Il denaro cancro del pianeta Terra’ è solo

l’ultimo lavoro letterario di Sigismondo Sorgente. Ma numerosi sono le opere pubblicate negli anni come ‘Storia del calcio cellolese’, ‘Canto di un disperso’, ‘I girasoli di Lara’, ‘Anche il deserto piange’, ‘I lupi nella foresta’, ‘I sogni tra le stelle’, ‘Le radici della nostra lingua’, ‘L’Urlo della libertà’, ‘Cellole, il luogo dove sono nato’. Tra l’altro il Gruppo Albatros Il Filo ha aderito al programma Impresa Amica

dell’Unicef per sostenere il progetto sull’educazione femminile in Niger. Con l’acquisto del libro del professore Sorgente si aiuta il Gruppo Albatros a sostenere questo progetto.