Cronaca nera

CELLOLE – Fornisce false generalità ai carabinieri, pregiudicato 45enne finisce sotto processo

CELLOLE – E’ stato rinviato a giudizio un uomo cellolese di 45 anni A.N., accusato di aver dichiarato, ai carabinieri di Sessa Aurunca, le false generalità, inducendo in errore gli operanti che quindi attestavano le sue false generalità nel verbale di perquisizione. Il pubblico ministero, titolare del procedimento penale, dott. Vincenzo Quaranta, ha quindi per questi fatti indagato e rinviato a giudizio l’uomo. L’indagato, difeso dall’avvocato Lorenzo Montecuollo, dovrà difendersi innanzi

al Giudice per l’Udienza Preliminare del Tribunale di S.maria C.V.   I fatti contestati risalgono a pochi mesi fa e sarebbero stati commessi a Cellole a seguito di una normale attività di controllo. L’uomo pregiudicato e gravato anche da precedenti contro il patrimonio, era stato già tempo addietro fermato dagli stessi carabinieri per guida senza patente. Violazione per la quale è pendente altro procedimento penale a suo carico.

2 pensieri riguardo “CELLOLE – Fornisce false generalità ai carabinieri, pregiudicato 45enne finisce sotto processo

I commenti sono chiusi.