CELLOLE – ‘Sport e Periferia’, Iovino e D’Onofrio ottengono 700mila euro per lo stadio

CELLOLE (Matilde Crolla) – Il Comune di Cellole è tra gli Enti aggiudicatari del finanziamento relativo al progetto ‘Sport e Periferia’. Arriveranno, infatti, nelle casse comunali settecentomila euro che saranno utilizzati per il restyling del campo sportivo comunale e per la realizzazione del campo polivalente per la pallavolo. Un grande traguardo

raggiunto dall’amministrazione Di Leone su interessamento dell’assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Iovino, e del consigliere delegato allo Sport Fiore Renzo D’Onofrio. “E’ da un po’ di anni che il Comune di Cellole presenta il progetto per ottenere il finanziamento. Finalmente questa volta il nostro progetto è piaciuto e questa amministrazione

può dirsi soddisfatta di vedere il Comune di Cellole tra quelli della Campania che si sono aggiudicati i fondi”, ha dichiarato Giovanni Iovino. L’Anci Campania ha pubblicato in queste ore l’elenco dei Comuni che si sono aggiudicati il finanziamento e di quelli esclusi. Il progetto prevede lo stanziamento di risorse pari a  140 milioni

di euro per le seguenti finalità: realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane; diffusione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti; completamento ed adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale

ed internazionale.
Il bando è destinato a Regioni, Province/Città Metropolitane, Comuni e ai seguenti soggetti non aventi fini di lucro come: federazioni, associazioni e società sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, enti religiosi civilmente riconosciuti. Erano arrivate più di 3300 richieste e tra i Comuni inclusi quest’anno c’è anche Cellole.