CELLOLE – Incontro sul Masterplan, Mascolo e Martucci accompagnatori d’eccezione

 

CELLOLE (Matilde Crolla) – Luigi Mascolo e Tommaso Martucci accompagnatori di eccezione di Francesco Lauretano e Giovanni Iovino a Napoli per partecipare al tavolo di confronto sul Masterplan Domitio-Flegreo tenutosi presso la sede dell’ACEN. Il farmacista Mascolo e l’ex sindaco ed ex assessore della giunta Izzo, Martucci, hanno preso parte all’incontro finalizzato ad ufficializzare la manifestazione di interesse della parte privata rispetto ad un grande progetto di sviluppo del litorale domizio

che prevede il superamento di alcuni vincoli della legge Galasso. I due imprenditori, proprietari di alcuni appezzamenti di terreno presenti in via Pietre Bianche, pare abbiano intenzione di fare alcuni investimenti sulle aree di loro proprietà. Tali investimenti sono stati portati all’attenzione dei vertici regionali proprio alla luce di una manifestazione di interesse della parte privata prevista all’interno del Masterplan Domitio-Flegreo. Progetto, tra l’altro, fortemente voluto dal presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, che ha firmato personalmente tutta la documentazione prevista per avviare l’inter burocratico. Il progetto della Regione Campania si presenta alquanto innovativo se si pensa che rispetto alla

volontà di valorizzare un territorio abbandonato per decenni, dove i vincoli paesaggistici della legge Galasso hanno reso impraticabile qualsiasi piano di riqualificazione urbana, è prevista una partecipazione attiva anche del soggetto privato, di imprenditori e singoli cittadini. La manifestazione di interesse, infatti, serve proprio a raccogliere tutte le proposte che arrivano dal territorio interessato e a farle poi confluire nel piano di recupero urbano ed ambientale.