SESSA AURUNCA – Festival di Sanremo, Corigliano porta fortuna: il vincitore Ermal Meta si era esibito nella frazione appena cinque mesi fa

SESSA AURUNCA / CORIGLIANO (Matilde Crolla) – E’ proprio il caso di dirlo: Corigliano di Sessa Aurunca porta fortuna. O meglio questo è quello che pensano i molti cittadini della frazione delle Toraglie che sono stati sintonizzati su Rai Uno nei giorni in cui è andato in onda il Festival di Sanremo. Per cosa? Per seguire ed eventualmente votare il loto beniamino: Ermal Meta. Sono stati in tanti quelli che hanno fatto il tifo per il cantautore albanese che ha solcato il palcoscenico del teatro Ariston con Fabrizio Moro, portando

una canzone talmente bella ed emozionante che è riuscita a conquistarsi il podio dell’importante concorso canoro. L’artista Ermal Meta appena cinque mesi fa varcò la soglia del territorio sessano esibendosi a Corigliano. Il suo concerto fu un vero successo. Tantissimi fans da tutta la provincia di Caserta e non solo giunsero a Corigliano di Sessa Aurunca per ascoltare le sue canzoni. Non si era mai vista

tanta gente nella ridente frazione delle Toraglie. Corigliano, tra l’altro, ha ospitato in passato altri importanti artisti che si sono aggiudicati il primo posto a Sanremo come Riccardo Fogli, Enrico Ruggeri, Luca Barbarossa e la scorsa estate Ermal Meta. E’ proprio il caso di dire che Corigliano porta fortuna.