RUBRICA Capitani coraggiosi

SESSA AURUNCA / SAN CASTRESE – Di Tano pronto ad una nuova sfida: al ‘Civico 22’ la nuova pizza ad alta digeribilità, provare per credere

SESSA AURUNCA / SAN CASTRESE (Matilde Crolla) – Gianluca Di Tano, il giovane pizzaiolo titolare del lounge bar e pizzeria di San Castrese ‘Civico 22’, ha in serbo per i suoi clienti un nuovo impasto molto più leggero e digeribile. Nei giorni scorsi ha, infatti, partecipato ad un aggiornamento professionale a Roma che gli ha consentito di imparare gli ingredienti segreti di un nuovo impasto molto più leggero, ad altissima digeribilità ed ancora più buono. Insomma, provare per credere. Gianluca

ha un’esperienza alle spalle non indifferente che gli ha consentito di ritagliarsi uno spazio di prestigio nella zona. Ha avuto grandi maestri che lo hanno seguito personalmente nei primi passi che ha mosso in questo mondo, consentendogli anche la partecipazione al Campionato Mondiale delle Pizze: dove si è classificato ai primi posti su mille partecipanti come categoria ‘pizza classica’, superando i migliori pizzaioli di Napoli e del mondo come Salvatore Lioniello. Una grande soddisfazione per il territorio aurunco. Gianluca

si è confrontato con professionisti del settore in una kermesse che ha coinvolto pizzaioli provenienti da più parti del mondo. Questo grande traguardo è stato raggiunto da Gianluca anche grazie ai segreti che nel tempo ha ricevuto dal suo maestro, Alfredo Pastacaldi. Ma Gianluca non si sente mai arrivato, è sempre pronto a nuove sfide. Non a caso ha partecipato la scorsa settimana ad un importante corso di aggiornamento professionale dedicato a questo impasto ad alta digeribilità che tutti i suoi clienti potranno assaporare visitando ‘Civico 22’.

3 pensieri riguardo “SESSA AURUNCA / SAN CASTRESE – Di Tano pronto ad una nuova sfida: al ‘Civico 22’ la nuova pizza ad alta digeribilità, provare per credere

I commenti sono chiusi.