Cronaca nera

SESSA AURUNCA / PIEDIMONTE MASSICANO – Furti nelle abitazioni, ladruncolo messo alla fuga a colpi di mazza in testa da un pensionato

SESSA AURUNCA / PIEDIMONTE MASSICANO (Matilde Crolla) – Raid furtivi in pieno giorno e di notte. Presa di mira dai balordi anche la frazione di Piedimonte Massicano. L’altra sera ignoti si sono introdotti in un’abitazione in via Marini, la stradina ai piedi del monte Massico. In casa vi erano anche i proprietari. Il padrone di casa, un pensionato, si è reso conto subito che c’era qualcosa di strano, una presenza estranea nella sua abitazione. E così ha preso una scopa ed è riuscito a colpire sulla testa

un furfante mentre questo si dava alla fuga insieme ad alcuni complici che erano riusciti a scappare dell’abitazione prima di essere acciuffati. Sono stati momenti concitati, di tensione e paura anche per il pensionato che però ha avuto la forza di ribellarsi ai balordi colpendo uno di loro sul capo. Anche a San Castrese continuano i furti nelle abitazioni ed ora ad essere prese di mira sono anche le campagne.

A quanto pare i delinquenti stanno depredando interi alberi di ulivo, oltre a querce ed altri alberi secolari. Un danno ingente che ha messo in allerta i proprietari dei fondi di terreno.

4 pensieri riguardo “SESSA AURUNCA / PIEDIMONTE MASSICANO – Furti nelle abitazioni, ladruncolo messo alla fuga a colpi di mazza in testa da un pensionato

I commenti sono chiusi.