Politica

SESSA AURUNCA – Diecimila euro per le feste di alcune frazioni, Calenzo a Sasso: non facciamo chi figli e chi figliastri!

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – L’amministrazione comunale di Sessa Aurunca ha deliberato un contributo di duemila euro per le festa patronali delle frazioni di Carano, Cascano, Lauro, Piedimonte Massicano e San Castrese per un totale di diecimila euro. Un contributo simbolico ma sicuramente importante a sostegno dei vari comitati organizzatori. A tal proposito l’ex vicesindaco della giunta Tommasino, Italo Calenzo, ha proposto al sindaco, Silvio Sasso, di elargire la stessa somma anche per le feste che si terranno

nelle altre frazioni, visto che Sessa Aurunca ne conta circa ventuno e non sembra giusto contribuire solo per una piccola parte.
“Sarebbe bello, ma certamente sarà così, vista la florida disponibilità economica dell’Ente, se ciò avvenisse anche per le altre Frazioni del Territorio comunale- dichiara Italo Calenzo-, ovviamente previa richiesta del Comitato Festeggiamenti”.

 

2 pensieri riguardo “SESSA AURUNCA – Diecimila euro per le feste di alcune frazioni, Calenzo a Sasso: non facciamo chi figli e chi figliastri!

I commenti sono chiusi.