Cronaca neraDisagi & Cronaca cittadina

SESSA AURUNCA – Comunità a lutto, è scomparso lo storico giornalaio Silvio Zano

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – E’ scomparsa una figura storica del commercio sessano. E’ deceduto questa mattina Silvio Zano. L’ex sindaco Silvio Sasso sulla sua pagina Facebook lo ha salutato così: “Mi legano a lui ricordi e momenti chiave della mia infanzia, adolescenza e gioventù. A lui devo la passione per la lettura, per i fatti, per la scrittura e in fondo – di conseguenza – anche quella per la politica. Per oltre 30 anni sono infatti cresciuto e vissuto nello stesso palazzo

della sua tipografia prima e cartolibreria-edicola poi. Punto di raccolta di noi ragazzi del quartiere mi consentiva nei mesi estivi, a scuola chiusa, o anche nel pomeriggio di leggere per ore quello che volevo: tutti i giornali, libri, riviste, fumetti ed ogni altra cosa. E questo è avvenuto per anni. Tra tanti episodi nitidamente ne ricordo uno che mi è rimasto indelebile. La mattina di lunedì 4 settembre 1982, con le diverse

testate dei quotidiani come al solito posate a terra per pile ordinate e ancora impacchettate. Seduti sul “Mattino” campeggiava di fronte a noi il titolo del Corriere della Sera sistemato sul banco: “Dalla Chiesa assassinato a Palermo”. Ciao Silvio, amico e maestro. Un abbraccio a tutti gli altri”.