Uncategorized

SESSA A./CELLOLE – Aiuti umanitari, Fazzone e i fratelli Di Cola in missione speciale: ottenuto il pass per consegnare i pacchi

SESSA AURUNCA/ CELLOLE (Matilde Crolla) – Aiuti umanitari al popolo ucraino: anche i Comuni di Sessa Aurunca e Cellole continuano la loro intensa missione di solidarietà. Adriano Fazzone, da tutti conosciuto come Adoshow, Dario Di Cola e Denny Di Cola dell’associazione ‘Promosuessa Eventi Solidali’ e di ‘Radio Antenna Verde’ hanno raggiunto un protocollo d’intesa con il Comune di Kelmenylsky grazie

al deputato della Sanità Yrii Scelest e sono stati autorizzati all’ingresso in Ucraina come corridoio verde per consegnare gli aiuti giunti dal territorio aurunco all’ospedale dei feriti di guerra e ospedale pediatrico. “Perché gli aiuti umanitari devono essere consegnati realmente alle persone colpite dalla guerra …e non perdersi o accumulati

in vari centri in tutt’Italia”, affermano i tre ‘eroi’ sui loro profili Facebook. Gli aiuti umanitari ricevuti che Fazzone e i fratelli Di Cola stanno consegnando personalmente arrivano da associazioni e cittadini di Sessa Aurunca , Cellole , Castelforte e Roccamonfina.