Cronaca nera

ROCCAMONFINA – Finge di essere l’avvocato della nipote, donna truffata di alcune migliaia di euro

ROCCAMONFINA (Matilde Crolla) – Truffata di alcune migliaia di euro una donna di Roccamonfina. Un uomo questa mattina le ha telefonato fingendo di essere l’avvocato della nipote. Secondo il racconto dell’uomo la nipote sarebbe stata coinvolta in un incidente stradale ed essendo senza assicurazione e con patente scaduta rischiava l’arresto se qualcuno non fosse accorso in suo aiuto. Il finto avvocato

ha poi raggiunto la donna a casa per chiederle il pagamento della sua parcella proprio per scongiurare l’arresto della nipote. Purtroppo solo successivamente la donna ha capito di essere stata truffata. A quel punto immediata è stata la denuncia da parte della vittima della truffa. Un episodio simile

la scorsa settimana si è registrato a Sessa Aurunca durante il mercato settimanale. Ad essere preso di mir, invano per fortuna, era stato un anziano.

Un pensiero su “ROCCAMONFINA – Finge di essere l’avvocato della nipote, donna truffata di alcune migliaia di euro

I commenti sono chiusi.