Cultura e Spettacolo

CELLOLE – ‘Week for Future’, piantumazione dell’ulivo e manifestazione di sensibilizzazione hanno caratterizzato la giornata degli alunni delle classi quinte

CELLOLE (Matilde Crolla) – L’educazione civica e la sensibilizzazione verso la tutela dell’ambiente parte dai più piccoli, dalle ‘sentinelle’ del futuro. Oggi è stata anche a Cellole una giornata speciale. La “Week For Future” è terminata con due iniziative di sensibilizzazione portate a compimento dagli alunni delle classi quinte della scuola primaria dei plessi ‘Serao’ e ‘Rodari’ dell’istituto comprensivo ‘Serao-Fermi’, diretto dalla preside Gabriella Rubino. Gli studenti della quinta A e della quinta B di via Leonardo hanno manifestato all’ingresso della struttura scolastica con striscioni e cartelli

inerenti il surriscaldamento climatico, la battaglia di Greta Thunberg, e con slogan dedicati all’ambiente ed alla salvaguardia del nostro pianeta. L’iniziativa di oggi rappresenta l’apice di un percorso interdisciplinare avviato lunedì da tutte le insegnanti delle classi quinte caratterizzato dall’elaborazione di lettere, cartelloni, magliette con slogan e bandane all’insegna di questa settimana mondiale di sensibilizzazione ambientale. Alla presenza della sindaca, Cristina Compasso, della dirigente

scolastica, Gabriella Rubino, del delegato all’Ambiente, Umberto Sarno e delle loro insegnanti gli studenti hanno letto una lettera in cui hanno spiegato le motivazioni della manifestazione di oggi chiedendo alla fascia tricolore di rendere possibile anche a Cellole la piantumazione di un albero per ogni bambino che nasce o che viene adottato. La sindaca Compasso ha espresso il proprio plauso alla sensibilità degli alunni e delle insegnanti, garantendo il suo impegno alla realizzazione del desiderio. La preside Rubino a sua volta ha manifestato il proprio compiacimento per il lavoro svolto, orgogliosa

dell’impegno profuso dagli studenti e dalle insegnanti delle due scuole. Infatti, contestualmente presso l’istituto ‘Rodari’ gli alunni delle classi quinte, sempre coordinati dalle loro insegnanti, hanno piantato nel giardino della scuola un albero di ulivo, come gesto simbolico di valorizzazione della natura. Un momento di condivisione e partecipazione sentita da parte degli alunni a testimonianza di quanto la scuola possa fare nella società, stimolando e indirizzando i giovani verso i valori del rispetto degli altri e del mondo circostante.

 

5 pensieri riguardo “CELLOLE – ‘Week for Future’, piantumazione dell’ulivo e manifestazione di sensibilizzazione hanno caratterizzato la giornata degli alunni delle classi quinte

I commenti sono chiusi.