CELLOLE – ‘Terre aurunche’, la Coldiretti incontra Di Leone e Marchegiano per pianificare la strategia di sviluppo locale

CELLOLE (Matilde Crolla) – Incontro di consultazione questo pomeriggio tra il sindaco di Cellole, Guido Di Leone, ed il presidente della Coldiretti Caserta, Pascal Toni Emmanuel Lombardi. Sarà presente anche l’assessore all’Agricoltura, Antonietta Marchegiano. Si tratta di un incontro di consultazione del territorio con gli attori locali per la proposta della Strategia di Sviluppo

Locale ai sensi del PSR Campania 2014/2020. La Regione Campania, con decreto dirigenziale numero 150 del 29 marzo 2023, ha approvato la nuova territorializzazione Leader per la programmazione 2023/2027, dove è possibile attivare la strategia Leader. Il Comune di Cellole rientra nell’area denominata ‘Terre aurunche’, un’area composta da 28 Comuni e con una popolazione di 199.711 abitanti. La Coldiretti Caserta in qualità di capofila del costituendo partenariato vuole predisporre una strategia di sviluppo locale che prevede

iniziative di formazione rivolte alle parti locali, progetti ed operazioni che si intendono realizzare. Ovviamente per definire la strategia di sviluppo locale adottando il metodo del Button Up (partendo dal basso) è necessario ed importante la consultazione del territorio, degli attori locali e degli operatori.