Disagi & Cronaca cittadinaPolitica

CELLOLE – ‘Terme e Salute 2021’, Marchegiano fa partire il progetto per i diversamente giovani

CELLOLE (Matilde Crolla) – Nella speranza e con il desiderio che tutto possa ritornare alla normalità quanto prima, dopo questa lunga parentesi dovuta alla pandemia, l’amministrazione comunale di Cellole, ed in particolare l’assessore alle Politiche sociali, Antonietta Marchegiano, sta

organizzando le cure termali per gli anziani. “Si riparte- ha dichiarato l’assessore-. Finalmente un po’ di amata normalità”. Infatti, le cure termali per i diversamente giovani di Cellole è sempre stato uno degli appuntamenti più attesi. Lo scorso

anno il Covid ha bloccato anche questa bella occasione di relax e divertimento per i nonni cellolesi. Alla luce delle notizie positive che arrivano ‘dal mondo’ rispetto alle vaccinazioni, nella speranza che a settembre non si ritorni a vivere l’incubo dello scorso anno, l’assessore Marchegiano di comune accordo con il sindaco

Guido Di Leone, ha organizzato il progetto ‘Terme e Salute 2021’. Esso rientra nell’ambito della programmazione delle attività rivolte alla terza età e prevede un ciclo di cure termali di dodici giorni consecutivi dal 5 al 17 luglio (domenica esclusa) presso uno stabilimento

termale di Suio Terme (Castelforte) con trasporto giornaliero in pullman. Di seguito la locandina dell’avviso pubblico con tutti i particolari relativi ai requisiti di partecipazione.

Un pensiero su “CELLOLE – ‘Terme e Salute 2021’, Marchegiano fa partire il progetto per i diversamente giovani

I commenti sono chiusi.