CELLOLE – Nessuna celebrazione della Festa della Repubblica, Di Leone: “Un pensiero per i nostri concittadini caduti in guerra”

CELLOLE (Matilde Crolla) – Cellole non festeggia la festa della Repubblica. Oggi la cittadina litoranea non è stata protagonista, a differenza di altre realtà, della celebrazione del 2 Giugno. Le dimissioni della giunta e del sindaco facente funzioni hanno bloccato la macchina amministrativa ed anche un evento di spessore come la Festa della Repubblica è stato bypassato. Si avverte l’amarezza

nelle parole del capogruppo del ‘Comitato Civico Cellolese’, Guido Di Leone che dichiara: “Oggi è la festa della Repubblica. Purtroppo oggi nel nostro Paese non si è svolta nessuna manifestazione Istituzionale. Chiedo a tutti voi di avere un pensiero in questa giornata per i nostri concittadini caduti in guerra. Il mio pensiero va a loro. Viva la Repubblica”.