Politica

CELLOLE – Lavori alla pensilina, l’amministratrice della ‘Csc Serramenti’ risponde alle accuse: nessuna parentela con la Manfredi, Serio è solo un dipendente

CELLOLE – L’amministratore della ‘Csc Serramenti srls’, dottoressa Angela Mercurio, ha inviato una lettera all’attenzione della nostra redazione dopo il manifesto del ‘Comitato Civico Cellolese’ relativo ai lavori della pensilina posti in essere all’ingresso della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo ‘Serao.Fermi’ di via Cimabue.

“Rispondo al Comitato Civico Cellolese su 3 punti che ritengo ledano la nostra azienda e soprattutto infangano il nostro operato ed il paese di Cellole. Lo scrivente del Comitato Civico Cellolese nell’”OPERAZIONE TRASPARANZA” è abbastanza losco, poco chiaro, inesatto, citando e volendo far intendere magheggi nell’esecuzione dei lavori eseguiti nel “I.C. Matilde Serao-Fermi”di Via Cimabue, bastava infatti VERIFICARE CHE:

la Csc Serramenti Srls è amministrata dalla Dott.ssa Angela Mercurio e che Luigi Serio è un dipendente di essa;
l’importo dei lavori è di E. 20.000,00 e i restanti E. 4.400,00 è I.v.a. che come ben sapranno i relatori del Comitato, viene versata direttamente dall’Ente “Comune” all’erario e tutto è SGONFIATO.

Aggiungo una nota doverosa:
Il voler necessariamente mettere in relazione il Cognome del nostro dipendente LUIGI SERIO con il Consigliere MANFREDI è una vera MASCALZONATA.
Ragione per la quale mi auguro che come io amministratore della Csc Serramenti Srls metto competenza, professionalità e la faccia per i lavori che conduco anche il “Comitato Civico Cellolese” faccia altrettanto, dando un volto ed un nome a chi scrive, in modo da poter relazionare con documenti, analisi costi e quanto altro.
Gli Amministratori del COMUNE di CELLOLE sono stati molto attenti alle somme impegnate per la realizzazione dell’opera, peraltro mai nascoste a nessuno. Somme

giustificate dalla mia Azienda con un’analisi scrupolosa e dettagliata. Bastava che il “Comitato” o meglio chi lo rappresenta si informasse. Cercare visibilità a danno di chi lavora (Amministrazione Comunale e Aziende fatte di persone che con passione e sacrificio lavorano) è veramente poco TRASPARENTE.
Per avere trasparenza bisogna ESSERLO, anche firmandosi a piè pagina.
La mia azienda ha attraversato e superato la grande crisi finanziaria che ha colpito tutte le aziende italiane, per la qualità e la bontà del proprio operato, ragion per cui

non posso permettere ad un qualsiasi “Comitato” che forse rappresenta solo chi scrive con rabbia e rasentando la calunnia di infangare il Sindaco Avv. Cristina Compasso, il Consigliere Loredana Manfredi, la sottoscritta che si firma e non da ultimi dipendenti della Csc Serramenti Srls.
Qui habet aures audiendi audiat.
Csc Serramenti Srls Dott.ssa Angela Mercurio”, conclude la lettera.

Un pensiero su “CELLOLE – Lavori alla pensilina, l’amministratrice della ‘Csc Serramenti’ risponde alle accuse: nessuna parentela con la Manfredi, Serio è solo un dipendente

I commenti sono chiusi.