Cultura e Spettacolo

CELLOLE – ‘Giochi dei Rioni’, giocatori e staff organizzativo all’opera per la più attesa kermesse dell’anno: ecco le novità

CELLOLE (Matilde Crolla) – ‘Giochi dei Rioni’, manca meno di una settimana al fischio d’inizio della tanto attesa manifestazione che quest’anno giunge alla sua terza edizione. Lo staff organizzativo messo in piedi dalla ‘Pro Loco Città di Cellole’ ed i giudici della kermesse hanno avviato

una serie di incontri per mettere a punto tutti i dettagli. Intanto, i giocatori dei quattro rioni partecipanti sono già all’opera con le prove per cercare di essere competitivi al massimo. Quest’anno ci saranno delle novità. Gli organizzatori hanno deciso di inserire tre giochi nuovi: l’idrostaffetta, l’equilibrio sottile ed il centro fisso. La prima competizione si svolgerà nel primo giorno dedicato ai ‘Giochi dei Rioni’ che è domenica prossima 2 settembre, insieme alla corsa dei rioni staffetta femminile, alla

bella gnoccata, alla corsa della carriola, al tiro alla fune (semifinale) e al tiro della pignata. Mentre l’equilibrio sottile ed il centro fisso saranno disputati nella domenica della finale, ossia il 9 settembre, insieme alla corsa dei rioni staffetta maschile, alla corsa dei sacchi, al tiro alla fune (finale) ed alla sfida degli insaziabili. La manifestazione avrà inizio alle ore 15,30 da piazza Raffaello

con un corteo che si svilupperà lungo le strade della città di Cellole. I punti di raccolta saranno il Rione San Marco in piazza Compasso, il rione Freda-Aurunci in piazza Nassiriya, il Rione Falco in piazza Italia ed il rione Lupoli in piazzetta Sant’Antonio. L’evento, che sicuramente

anche quest’anno riuscirà ad unire la comunità in due giorni di festa e di divertimento puro, è stato organizzato dalla ‘Pro Loco Città di Cellole’ con il patrocinio del Comune nella persona del sindaco, Cristina Compasso, e dell’assessore allo Sport, Turismo e Spettacoli, Giovanni Di Meo.