Politica

CELLOLE – Elezioni, mancano dieci giorni alla presentazione delle liste: ecco le possibili new entry

CELLOLE (Matilde Crolla) – Mancano dieci giorni alla presentazione delle liste che scenderanno in campo alle prossime elezioni amministrative. All’orizzonte si intravedono tre, al massimo quattro coalizioni. Circolano tanti nomi, qualcuno già ha ritirato il certificato elettorale in Comune. Oggi è una giornata di incontri, che ultimamente si fanno sempre più serrati. Ci sono da definire le sfumature, da confermare i candidati. Insomma, mentre in altre realtà della provincia di Caserta i dadi sono stati già tratti

da settimane, a Cellole, come da tradizione, tutto si definisce qualche giorno prima. Addirittura in alcuni casi la notte prima della presentazione delle liste. In queste ore ci sono stati anche degli incontri ‘extraterritoriali’. Si vocifera di un confronto tra Francesco Lauretano e il consigliere regionale Giovanni Zannini. Molto probabilmente per discutere della possibile candidatura di Rossella Cappabianca nella lista dell’ex vicesindaco di Barretta. Nome, quello della sociologa cellolese, che al momento pare presente

anche sul tavolo di Attilio Compasso e Giovanni Di Meo. Un’altra quota rosa potrebbe essere la Felaco, assistente sociale e nipote di Gennaro Oliviero. Questo a sancire anche l’asse tra Oliviero ed il gruppo Mascolo. Pare che sempre il gruppo di Lauretano abbia proposto la candidatura anche alla psicologa Simona Di Paolo. Tra i nomi maschili che circolano troviamo, invece, quello dell’architetto Fernando Ponticelli che andrebbe a sostituire la candidatura di Carmine Rocco detto ‘Pinuccio’.