Disagi & Cronaca cittadina

CELLOLE – Canile ‘Santa Lucia’, arrivano le garanzie della sindaca Compasso. Ma Sessa e Carinola fanno orecchie da mercante

CELLOLE – La delicata situazione di disagio economico in cui versa il Canile intercomunale Santa Lucia di Cellole  sta molto a cuore all’amministrazione comunale appena insediata lo scorso giugno. Infatti, in ragione proprio dell’importante compito pubblico e sociale svolto da questa importante struttura operante sul nostro territorio, la Sindaca avv. Cristina Compasso, in due incontri tenuti con i titolari della struttura,  ha garantito la massima disponibilità  affinchè  la stessa possa continuare ad operare in maniera più dignitosa.

E’ di evidenza pubblica che i ritardati pagamenti da parte delle amministrazioni comunali di Sessa Aurunca, Carinola e Cellole, nel corso degli anni passati, hanno contribuito a rendere difficoltosa la condizione economica del canile intercomunale.  Ma ci teniamo a precisare che, a differenza degli altri Comuni interessati, soltanto quello di Cellole sta provvedendo a versare fondi in favore del suddetto Centro proprio al fine di garantire il mantenimento  dei cani ivi accolti come da pagamenti effettuati  in data  5 aprile e 26 aprile 2018, e  7 giugno 2018.

L’amministrazione attuale, in ogni caso, si impegna a mettere in atto qualunque azione diretta a scongiurare un ulteriore peggioramento della  situazione Canile.

 

 

2 pensieri riguardo “CELLOLE – Canile ‘Santa Lucia’, arrivano le garanzie della sindaca Compasso. Ma Sessa e Carinola fanno orecchie da mercante

I commenti sono chiusi.