Sport

BAIA DOMIZIA – Campionato nazionale ‘Surf Casting 2022’ al fischio di inizio. Le interviste

SESSA AURUNCA / CELLOLE / BAIA DOMIZIA (Matilde Crolla) – E’ iniziato oggi il campionato italiano ‘Surf Casting 2022 a coppie’ organizzato dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquea in collaborazione con il Coni. L’evento si avvale anche della collaborazione dell’Asd Domizia Fishing, dell’Asd La Fenice, dell’Asd Team Poseidon, dell’Asd Imperial, del C.P.S. Il Nostromo, de I Cavalieri Reali Asd e

dell’Asd Crystal Sea Napoli e del patrocinio morale dei Comuni di Cellole, Sessa Aurunca, Mondragone e dell’Aps Pro Loco Città di Cellole. Alla presenza del presidente provinciale della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquea, Agostino Navarra, del segretario, Carmine Di Lello, del responsabile mare della FIPSAS Giovanni Cappabianca, del sindaco di Cellole, Guido Di Leone, dell’assessore

al Turismo Giuseppe Ponticelli, dell’ex assessore e neo eletta Rosaria Tramonti del Comune di Mondragone, del comandante della Capitaneria di Porto di Mondragone Mascolo si è aperto istituzionalmente il campionato nazionale che si disputerà per tre sere di fila sugli arenili di Baia Domizia lato Sessa Aurunca, Baia Domizia lato Cellole

e sull’arenile di Mondragone. Sono 73 le coppie che provenienti da tutta Italia, dopo le selettive regionali, disputano il campionato che quest’anno vede come location il litorale domizio. “E’ una bellissima iniziativa che coinvolge tre Comuni della nostra provincia con una disciplina che è molto sentita dalla FIPSAS, ossia quella a coppie- ha spiegato Navarra-. La società organizzatrice si è impegnata tanto per l’evento. Tra l’altro il nostro territorio offre la possibilità di ospitare

eventi di caratura nazionale ed internazionale visto che abbiamo uno dei più bei litorali del centro-sud Italia. Queste occasioni, inoltre, sono veicolo per far apprezzare il nostro territorio anche da persone provenienti da fuori regione”. La FIPSAS Caserta conta più di settecento iscritti dai dodici anni in su. “Le attività della Federazione promuovono la socialità e sono mirate ad avvicinare soprattutto i più piccoli

alla pesca che è una vera e propria disciplina ed anche uno stile di vita”, ha continuato Navarra. Soddisfatto anche il segretario provinciale Di Lello che ha dichiarato: “E’ un evento eccezionale. La cosa interessante è che sono coinvolte attivamente tutte le società che fanno parte del Comitato FIPSAS di Caserta. La Federazione accorpa varie discipline come quella del settore mare, acque interne, pesca alla trota, pesca

alla trota in torrente, carpo fishing”,ha continuato Di Lello. “Insomma, siamo impegnati su vari fronti organizzando eventi finalizzati ad appassionare soprattutto i giovani alla nostra disciplina- conclude Navarra-. Lavoriamo anche in collaborazione con le

scuole per la prevenzione delle dipendenze, come quella dai videogiochi, mettendo in piedi giornate educative in classe prima e portando poi i ragazzi sui torrenti, ai laghi o mari e dimostrato materialmente che cosa fanno veramente i pescatori”.

4 pensieri riguardo “BAIA DOMIZIA – Campionato nazionale ‘Surf Casting 2022’ al fischio di inizio. Le interviste

I commenti sono chiusi.