SESSA AURUNCA – Elezioni, Forza Italia scioglie la riserva: sosterrà Di Iorio

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – “La risposta che deve dare la politica ad un Comune commissariato è evitare che possa esserci in futuro un nuovo commissariamento”. Lo dichiara il coordinatore cittadino di Forza Italia, Enrico Forte. Il partito azzurro sessano, in queste ore, ha sciolto la riserva sulle prossime elezioni amministrative. Di comune accordo con i vertici provinciali e regionali, nella persona del co-coordinatore

provinciale Giuseppe Forte, del presidente della Provincia Giorgio Magliocca e del consigliere regionale Massimo Grimaldi, Enrico Forte ha deciso: si scenderà in campo con una lista civica a sostegno della coalizione trasversale che sta mettendo in piedi Lorenzo Di Iorio. Dopo mesi di incontri, tavoli, confronti e tentativi di trattative all’interno del centrodestra sessano, Forza Italia si è resa conto che

non ci sono i margini per mettere in piedi un progetto unitario. A questa conclusione è arrivato Enrico Forte e tutto il coordinamento

cittadino del partito azzurro, con la bene placito di Giuseppe Forte. “In questo momento così delicato il territorio aurunco ha bisogno di persone in grado di amministrare un post pandemia, che abbiano la forza di intraprendere scelte coraggiose, che abbiano un progetto serio di rinascita- ha continuato Enrico Forte-. Siamo animati come gruppo di Forza Italia da un grande entusiasmo che ci ha coinvolti

già durante la campagna elettorale di Amelia Forte e che non ci ha abbandonati. Pensiamo che Lorenzo Di Iorio possa essere il candidato a sindaco giusto. Ha sempre amministrato, conosce la macchina comunale e fa del pragmatismo il suo stile di vita. Non

poteva esserci per noi un nome ed un progetto migliore”, ha concluso Enrico Forte.