CELLOLE – Coronavirus, gruppo di commercianti abbassa le serrande per tutelare i cittadini. Parla la portavoce Cassetta

CELLOLE (Matilde Crolla) – Decisione nobile e di grande solidarietà umana finalizzata ad arrestare il contagio in atto su tutto il territorio nazionale del Covid-19. Un gruppo di commercianti di Cellole ha deciso da domani mercoledì 11 marzo fino al 15 marzo (salvo nuove disposizioni governative ndr) di non alzare le serrande. “Facciamo si, TUTTI INSIEME, che questa ripresa avvenga il prima possibile, accettiamo

ciò che ci è stato vivamente consigliato per la salute di tutti noi, dei nostri cari anziani e dei ragazzi che sono il nostro futuro, RESTIAMO A CASA!”, queste le parole di Gina Cassetta, titolare di ‘Follie Scalze’ di via Raffaello e portavoce del gruppo autonomo di commercianti cellolesi nato proprio in queste ore.
“Con questo messaggio spero

vivamente di SENSIBILIZZARE la comunità tutta, i nostri affezionati clienti ed i miei colleghi, a capire che questa, seppur una decisione difficilissima, era l’unica possibile, la più saggia!
Come Commerciante mi rendo perfettamente conto delle difficoltà a cui siamo chiamati ad andare in contro, le spese fisse sono altissime e chi più chi meno ha degli operai a carico da

mantenere ma, credetemi, NON È RESTANDO APERTI che faremo fronte a questa crisi ma è CHIUDENDO TUTTI! Solo così potremmo ridurre i tempi e i danni!
Non abbiate paura, stringete i denti, fate quelle che dovete #iorestoacasa FALLO ANCHE TU”, conclude Gina Cassetta. I commercianti cellolesi che hanno deciso di aderire alla chiusura dei loro negozi da domani 11 marzo fino al 15 marzo sono i seguenti: Follie Scalze,

Girl Power, L’Armadio di Lo, Style Mode 2.0, I Monelli, Le Garconnes, La Bohème, Home Collection e Special Party. Altri commercianti stanno decidendo in queste ore. Ovviamente tra gli esercenti in questione non sono coinvolti coloro che vendono beni di prima necessità come gli alimentari, le farmacie e negozi in cui è possibile acquistare prodotti per l’igiene della casa e della persona.