CELLOLE – Pronte le casette in legno in villa: domani l’apertura dei mercatini e l’accensione dell’albero di Natale. Barretta all’opera

CELLOLE (Matilde Crolla) – L’assessore Francesco Barretta è in piena attività in questi giorni nell’allestimento delle casette in legno per i mercatini di Natale previsti in piazza Aldo Moro a Cellole. Comincia a respirarsi aria di festa natalizia nella cittadina litoranea con gli addobbi quasi completati e le casette che in un percorso naturale hanno animato la centralissima piazza. Domani pomeriggio, infatti, ci sarà la

cerimonia di apertura degli eventi natalizi organizzati dall’amministrazione comunale di Cellole, su interessamento dell’assessore Giovanni Di Meo. Sicuramente la presenza delle casette rappresenta un’occasione in più per le famiglie e le coppie di poter passeggiare e degustare i prelibati prodotti offerti al loro interno. Non si tratta, infatti, di semplici strutture in legno dove all’interno si possono trovare i prodotti più comuni della tradizione natalizie. Al contrario, nei mercatino cellolesi sarà possibile trovare le prelibatezze più esclusive di questa meravigliosa festa della Natività. “Ho voluto seguire l’esempio

di mio padre ed installare anche quest’anno le casette in legno come volle lui. Fu il primo a disporne la presenza a Cellole- ha dichiarato Francesco Barretta-. Ed abbiamo deciso di disporle su tutta la piazza e non solo su un lato per animare l’intera area e soprattutto offrire alle famiglie la possibilità di incamminarsi lungo un percorso e fermarsi eventualmente presso la casette che suscita loro più curiosità ed interesse. In alto a tutto, sulla parte superiore della vita, ci sarà quella tanto amata dai bambini, la casetta

di Babbo Natale dove a partire da domani i piccoli potranno consegnare le loro letterine”, conclude Barretta. Dunque, domani pomeriggio la sindaca, Cristina Compasso, aprirà i battenti delle festività con l’accensione dell’albero di Natale e l’apertura delle casette in legno.