CELLOLE – Emergenza Covid, la minoranza chiede un tavolo, Di Leone: ne discutiamo insieme in Assise

CELLOLE (Matilde Crolla) – La minoranza chiama, l’amministrazione risponde. Il sindaco, Guido Di Leone, nei giorni scorsi è stato interpellato dal gruppo di minoranza ‘Cellole nel Cuore’. I consiglieri Cristina Compasso, Franco Sorgente, Francesco Lauretano e Simona Di Paolo in un comunicato congiunto hanno manifestato la loro disponibilità

ad aprire un tavolo tecnico di collaborazione con l’amministrazione comunale per risolvere insieme la ‘piaga Covid’. Il primo cittadino, impegnato ormai dal suo insediamento sul fronte dell’emergenza Coronavirus, insieme a tutta l’amministrazione comunale ed ai componenti del Coc, ha accolto positivamente la proposta dell’opposizione. “Mi fa piacere che i consiglieri di minoranza

abbiamo manifestato la loro disponibilità a collaborare. Affronteremo, infatti, tale tematica nel corso del consiglio comunale previsto per la prossima settimana- dichiara Di Leone-, in quanto mi appare come la sede più idonea ed istituzionale per discutere insieme della problematica e pianificare delle strategie di azione”, ha concluso il sindaco.