VALLE AGRICOLA / PRATA SANNITA – Cade accidentalmente dalle scale, migliorano le condizioni di ‘Rizzitelli’

VALLE AGRICOLA / PRATA SANNITA (Francesco Mantovani) – Migliorano le condizioni di Antonio Pezzullo, l’uomo meglio conosciuto in zona col nome di ‘Rizzitelli’ e ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Cardarelli di Napoli. Il 50enne non sarebbe stato investito da alcun veicolo né tantomeno sarebbe stato vittima di alcuna aggressione. Secondo una prima ricorstruzione dei fatti, sarebbe stata una caduta dalle scale avvenuta all’interno di un edificio disabitato la causa delle lesioni riportate dall’uomo. Per ripararsi dal freddo, Antonio Pezzullo avrebbe forzato uno degli ingressi di un edificio disabitato (ex consultorio comunale di Prata Sannita) per trovare rifugio riparandosi dal freddo e trascorrere la notte posto che spesso vaga senza fissa dimora tra i comuni di Valle Agricola e Prata Sannita. Verosimilmente, sarebbe poi caduto lungo le scale

interne dove pare siano state rinvenute tracce di sangue. Da questo luogo avrebbe a piedi raggiunto successivamente la parte bassa del paese dove la mattina seguente è stato poi soccorso da alcuni cittadini pratesi, tra cui l’assessore Domenico Lanni, che subito hanno allertato il 118 per assicurare i soccorsi. La versione riportata sarebbe stata riferita dallo stesso Pezzullo ai suoi soccorritori che hanno provveduto successivamente ad avvisare i carabinieri della stazione di Prata Sannita, in particolare il comandante maresciallo Sileo che sta isvolgendo i dovuti accertamenti. L’uomo attualmente è ricoverato presso l’ospedale Caradarelli di Napoli per le numerose fratture riportate in seguito alla caduta. Le sue condizioni sarebbero in netto miglioramento. I sindaci dei comuni del comprensorio – Rocco Landi, Damiano De Rosa e

Gianni Prato – oltre ad essere in stretto contatto tra di loro, lo sono anche con l’ospedale per sincerarsi delle condizioni di salute di Antonio. ‘Rizzitelli’ è un personaggio molto noto, stravagante e spesso senza fissa dimora che in più occasioni ha ricevuto da parte dei cittadini dei tre comuni della zona aiuti di ogni genere. E’ possibile che nelle prossime ore il sindaco Rocco Landi si recherà presso il noscomio partenopeo a far visita al suo concittadino. Sui social, intanto, sono davvero tanti i messaggi di incoraggiamento, di solidarietà e di affetto da parte di tante persone di Capriati, Prata Sannita e Valle Agricola.