TEANO – Successo per la proiezione del Cineforum ‘Amici di Cristian’ a cura della Comunità Masci Teano 1 e Comitato Festa San Paride

TEANO (Antonio Migliozzi) – Un altro successo per l’ultima proiezione del Cineforum “Amici di Cristian”. Il progetto è promosso dalla Comunità Masci Teano 1 e dal giovane appassionato di cinematografia Cristian Boragine. Proprio il giovane sidicino che purtroppo combatte da anni contro una malattia degenerativa, ha fortemente voluto intraprendere questa iniziativa per la città (priva di una sala ndr) e con lo scopo di avvicinare i più giovani alla  “settima  arte”.  Il   Cineforum   senza  una  cadenza  regolare ma  solo  per  ora, organizza in forma gratuita e senza forma di lucro, delle proiezioni presso la Chiesa San Pietro in aquariis con tematiche diverse: amicizia, educazione sentimentale, educazione alla positività, sport e rispetto delle regole e tante altre. Nei giorni scorsi, il Cineforum si è trasferito presso il parco giochi Orto Girotondo per la proiezione di un   film   all’aperto   che   ha   riscosso   un   notevole   successo   di   pubblico.   Una manifestazione che ha trovato riscontro anche nell’apprezzamento dei tanti che hanno partecipato e nei complimenti dell’Associazione Orto Girotondo che ha ospitato l’evento e che aprirà le porte del parco ad altre serate all’insegna del buon cinema. “ Sentivo le persone che ridevano e si divertivano, le parole commosse di Cristian, il motivo   che   mi   ha   spinto   a   pensare   ad   altri   film   da   vedere   tutti   insieme   nella splendida cornice del parco giochi Orto Girotondo. Non voglio ancora svelare i titoli delle prossime proiezioni ma voglio solo anticipare che ci saranno tante risate ma anche momenti di riflessioni con qualche lacrimuccia. Ringrazio gli amici di Orto Girotondo e il parroco Don Luigi Migliozzi che ci ospita e ci sostiene nell’iniziativa, senza  il suo  aiuto  non avremmo  mai  potuto avviare  questo progetto. Concludiamo con una chicca: nei prossimi mesi inizieranno le riprese del film scritto da Cristian Boragine ma ci riserviamo di fornire i dettagli prossimamente.