ROCCAMONFINA – Marcia Diocesana per l’Assunta, i fedeli rispondono in massa all’invito del Vescovo

ROCCAMONFINA (Antonio Migliozzi) – Dopo dieci anni la Marcia Diocesana per l’Assunta, svoltasi la sera di mercoledì 14 agosto, ha ripreso la sua originaria tradizione con partenza dalla Chiesa Collegata Santa Maggiore in Roccamonfina per poi raggiungere il Santuario Maria SS dei Lattani (in questi dieci anni la suddetta marcia partiva dalla frazione Gallo). Organizzata dal Vescovo della Diocesi di Teano – Calvi S.E.R. Mons. Giacomo Cirulli in collaborazione con i frati minori del suddetto tempio mariano e di tutti i parroci della Diocesi, intorno alle ore 20.45 si è avuto il raduno dei fedeli presso la Parrocchia Santa Maria Maggiore alla presenza del Vescovo, con l’accensione dei ceri e la benedizione dei pani e del Santo Rosario, ambedue distribuiti poco prima della partenza. Pian piano che la Marcia dei fedeli per la vigilia dell’Assunta si avvicinava al Santuario dei Lattani il corpo dei fedeli in processione prendeva sempre più consistenza, fino ad arrivare in Basilica già quasi interamente piena di fedeli. La Santa Messa, che sé tenuta all’arrivo presso il Santuario,  è stata presieduta dal Vescovo Giacomo Cirulli affiancato da quasi tutti i parroci della Diocesi.