ROCCAMONFINA -Il Circolo Culturale ‘Gli Amici di Totò’ presenta il romanzo di D.L. Graham

ROCCAMONFINA (Antonio Migliozzi) – Appuntamento con la cultura, e più precisamente con il romanzo fantastico, scritto da D.L. Graham (pseudonimo dell’autore del libro) che sarà presentato mercoledì 21 agosto alle ore 18 presso la Sala consiliare del Comune di Roccamonfina. Il titolo del libro è “Le Cronache di Eu – Libro I – La terra trema” per Europa Edizione, evento organizzato dal Circolo Culturale – Compagnia Teatrale “Gli Amici di Totò”. Dopo i saluti del presidente del suddetto circolo culturale, l’incontro vedrà in qualità di relatori l’autore del libro ed Antonio Migliozzi (Docente di Lettere). A moderare l’evento sarà Patrizia Nafisio (Docente di Lettere). “Se state per aprire questo libro – si legge nella quarta di copertina – è importante una cosa: quando arriverete all’ultima pagina, non sarete più gli stessi. Douglas Lawliet Graham è riuscito a creare un mondo talmente vasto e complesso, con le sue leggende, che sarà inevitabile perdersi a fantasticare su quanto possa essere magnifico trovare quel dannato portale che unisce la Terra al Pianeta Eu. Certo, non basterebbe trovarlo…..perché, una volta scoperto, cosa potrebbe succedere quando i due mondi venissero in contatto? Servirebbe un coraggio pazzesco per poterlo attraversare, Kodokuma, l’entità millenaria che fondò la città di Mys, ha sperimentato sulla propria pelle gli effetti devastanti della follia umana. Vani sono stati i suoi tentativi di aiutare coloro che considerava propri figli. La natura stessa dell’umanità, tanto sulla Terra quanto su Eu, ha in sé il seme dela propria disfatta. Oggi, dopo secoli di storia, un ambiguo personaggio di nome Edward, dotato di un potentissimo nendù (Una sorta di energia spirituale), sta per diventare la scintilla che innescherà una serie di eventi che metteranno a repentaglio l’esistenza stessa della vita di entrambi i mondi. State per assistere a qualcosa che cambierà le vostre prospettive. E’ l’inizio di una saga che non vi concederà un solo respiro”.