MOTOCICLISMO – ‘Lemma Corse’, siglato l’ambizioso accordo tra il team ed il giovane promettente pilota Nappi

SPORT (Matilde Crolla) – “Lemma Corse”, sarà il giovane e promettente pilota di Bellaria Michele Nappi a partecipare al terzo round del campionato italiano velocità categoria National Trophy 600 e previsto a Vallelunga, la massima competizione nazionale delle due ruote in pista (si disputa in dodici gare su sei round nei più prestigiosi autodromi di Imola, Misano, Mugello e Vallelunga), uno dei campionati di livello prestazionale di Europa e trampolino di lancio per i migliori piloti italiani per le competizioni internazionali. Il sodalizio con il team ‘Lemma Corse’ è stato galeotto di questa avvincente occasione. Nato a Napoli e classe 2004, Michele ha al suo attivo già

una serie di esperienze formative importanti come i campionati regionali con il progetto Hobby Sport. Inoltre, in sella alla mini moto dal 2011, nel 2015 esordisce nel suo primo campionato CIV Minimoto Categoria Junior B. Nel 2018 il grande salto alle ruote alte partecipando all’Elf CIV Pre-Moto 3 250 4T in sella alla sua moto Beon con buoni risultati nonostante un brutto incidente alla prima di Misano che gli pregiudica tutta la stagione sportiva agonistica. Nel 2019 si è distinto inoltre come wild card al Trofeo R3 CUP a Misano portando a casa un podio, e la sesta posizione nella classifica generale. Negli anni 2021 e 2022 Michele si distingue nel Civ Supersport 300. Ma la sua carriera è ancora in fieri e le premesse sono ottimistiche. Grande la soddisfazione del suo capotecnico, Giuseppe Lemma, del Team ‘Lemma Corse’ con il quale Michele ha sancito un importante sodalizio nel dicembre 2022. Le strade tra Michele e il team si erano unite già nel 2020, quando

il giovane pilota ha corso nel campionato nazionale Yamaha R3 Cup per le due gare nel Mugello con una prestazione notevole, che gli hanno consentito di sfiorare il secondo posto, e delle ottime prestazioni cronometriche. Dopo un periodo di separazione negli anni 2021 e 2022 per percorrere strade diverse, nel dicembre 2022 il giovane pilota ed il team ‘Lemma Corse’ si sono riavvicinati. Giuseppe Lemma che ha creduto subito nelle sue capacità agonistiche, lo ha sostenuto in maniera incoraggiante proponendogli il salto, ossia di passare alla 600. L’empatia tra il giovane pilota ed il suo capotecnico Giuseppe Lemma, insieme alla Kawasaki ZX6r del team ‘Lemma Corse’, è sicuramente quella marcia in più che ha permesso a Michele di credere ancora di più nelle sue capacità. Di rilievo il sostegno degli sponsor come ‘Vitale Angelo Trasporti’, ‘Lsosystem – edilizia innovativa’, ‘Sefa Sud – Ricambi auto’, ‘Assoricambi’, ‘Taverna da Bruno’, ‘Mina Race’, ‘Lemma Motorsport – reparto corse’, ‘Roxy Bar – Bellaria’, ‘L’A.T. group – Adriatica Trasporti di Gigi Pavone’ ed ‘East Coast Rider’. Ora bisogna incrociare le dita per questo giovane promettente. La competizione è vicina e l’ansia dell’attesa sale…