CELLOLE – Russo e Marchegiano incontrano i ‘diversamente giovani’ nel Circolo Anziani, fiume in piena di aneddoti e racconti. IL VIDEO

CELLOLE (Matilde Crolla) – Antonietta Marchegiano ed Alexia Russo incontrano per la seconda volta i ‘diversamente giovani’ di Cellole. Nella sede del ‘Circolo Anziani’ di via Michelangelo si è tenuto ieri il secondo incontro finalizzato a raccogliere le testimonianze dei tempi andati, di come si viveva a Cellole mezzo secolo fa. “Non c’era il frigorifero- ci racconta Giglio, un pensionato di Cellole-, quindi le cose andavano conservate in maniera diversa da oggi. Dovevamo tenerle in cantina, o calarle nel pozzo, metterle in luoghi molto freschi”. Si è registrata tanta voglia di fare, di raccontare da parte dei pensionati di Cellole che

hanno tempestato di nozioni ed aneddoti gli assessori Marchegiano e Russo, accompagnati da tre collaboratori volontari come Marianna Semente, Angelo De Criscienzo e Maddalena De Lucia. Saranno loro tre a raccogliere tutto il materiale per poter poi iniziare a realizzare un prodotto nuovo come un documentario o addirittura una pubblicazione. “Abbiamo assegnato loro dei compitini da fare a casa- ci spiega simpaticamente l’assessore Marchegiano-. Siccome le cose da dire sono veramente tante

allora ognuno di loro parlerà di un argomento particolare facendosi aiutare da un familiare, da un nipote o da un figlio. Poi tutto sarà raccolto e decideremo come programmare gli incontri futuri e soprattutto come organizzare il lavoro”. “Hanno tanta voglia di raccontare, di partecipare- ha dichiarato Alexia Russo-. Sono una risorsa per la nostra comunità”. SEGUE IL VIDEO