CELLOLE – Pubblica illuminazione nelle zone periferiche e marciapiedi in via Leonardo: Iovino annuncia l’apertura dei cantieri

CELLOLE (Matilde Crolla) – Assessore Iovino in piena attività amministrativa: la prossima settimana partiranno i lavori per la pubblica illuminazione delle aree periferiche di Cellole. Grazie ad un finanziamento regionale di settantamila euro che il vicesindaco di Cellole è riuscito a ‘conquistare’ anche le aree più isolate della cittadina litoranea potranno godere della pubblica illuminazione. Tra le zone interessate anche località Pigna, la strada che collega Cellole alla statale Domiziana. Si tratta

di una zona molto frequentata dagli automobilisti che necessita di interventi urgenti di pubblica illuminazione. Nelle prossime settimane, annuncia Iovino, saranno aperti anche i cantieri per i marciapiedi di via Leonardo. I lavori interesseranno il secondo tratto che collega il centro cittadino e la piazza di fronte al Centro Diabetologico con la zona più periferica verso l’ingresso di Cellole lato Appia. Manca poco anche alla firma del contratto per l’avvio dei lavori di metanizzazione, rispetto ai quali l’assessore Iovino entusiasta del risultato raggiunto annuncia che ne parlerà in maniera più

approfondita non appena sarà tutto pronto. “Sono contento- ha dichiarato ai nostri microfoni- degli importanti traguardi che stiamo raggiungendo con gli uffici preposti, sempre al lavoro per garantire il meglio alla nostra cittadinanza. Assicuro che non saranno trascurate le frazioni e Baia Domizia”.