Politica

CELLOLE – Incarichi e permessi a costruire, pronto il nuovo manifesto-denuncia del ‘Comitato Civico Cellolese’

CELLOLE (Matilde Crolla) – “Noi faremo di tutto per riconsegnare Cellole ai Cellolesi”, è questo il succo di quanto riportato nel nuovo manifesto che domani il ‘Comitato Civico Cellolese’ farà affiggere sui muri della cittadina. “In pochi mesi è stato visibile e chiaro il modus operandi di alcuni soggetti che oggi occupano le stanze del nostro Comune. E’ sconcertante constatare– si legge nel manifesto– quanti interessi privati siano stati anteposti alle sorti del nostro paese. In pochi giorni abbiamo visto creare e nominare nuovi dirigenti, abbiamo visto nominare nuovi ‘maxi capiarea’, abbiamo visto

assumere in maniera clientelare amici e parenti della politica in società che gestiscono appalti pubblici; abbiamo visto dare incarichi a figli di dipendenti, abbiamo visto pubblicare permessi a costruire di parenti diretti dei consiglieri comunali, abbiamo visto dare incarichi legali agli amici di politici di Santa Maria Capua Vetere e ad amministratori della Sogert. Tutto quello che avete fatto è stato esclusivamente a vostro vantaggio– si legge nel manifesto- e a discapito del Popolo. Invece di aprirvi e pensare al territorio, avete preferito chiudervi in una stanza del nostro Comune e programmare la campagna

elettorale e la chiusura della lista, utilizzando la vostra posizione di amministratori per questo scopo. La campagna elettorale dovete farla con le vostre forze! Il Comune non è vostro! Il Comune è del Popolo. Il Comune è dei Cellolesi e noi faremo di tutto per consegnarlo ai Cittadini”

6 pensieri riguardo “CELLOLE – Incarichi e permessi a costruire, pronto il nuovo manifesto-denuncia del ‘Comitato Civico Cellolese’

I commenti sono chiusi.