Cronaca nera

CELLOLE – Furti nelle abitazioni, delinquenti senza scrupoli lanciano pietre e limoni contro le finestre: nuovi raid in via Leonardo

CELLOLE (Matilde Crolla) – Quanto accaduto ieri sera a Cellole ha dell’inverosimile. Alcune strade laterali di via Leonardo sono state prese di mira da una banda di delinquenti. I malviventi sono entrati in azione intorno alle 19 di sera. Con il volto coperto da passamontagna si sono introdotti nel giardino di un’abitazione ed hanno iniziato a lanciare contro le finestre sassi e limoni per far spaventare i proprietari che erano già all’interno della casa e si apprestavano a cenare. L’obiettivo dei delinquenti era

quello di spaventare i padroni di casa, costringerli alla fuga e poter fare razzia degli oggetti di valore presenti nella villetta. I proprietari, nel sentire i rumori, sono usciti fuori di casa ed hanno immediatamente allertato la polizia. I balordi nel frattempo si sono introdotti in casa passando dalla finestra posta sul lato posteriore e sono riusciti a rubare alcuni soldi in contanti e poi a scappare. Un tentativo di furto

si è registrato più tardi sempre in un’abitazione posta alla periferia di Cellole su una traversa di via Leonardo. I cittadini sono spaventati e chiedono, al di là dei controlli frequenti che già vengono messi in atto da carabinieri e polizia, anche leggi più severe per i delinquenti, spesso arrestati e rilasciati dopo qualche settimana. (Immagine di repertorio di un furto verificatosi lo scorso anno sempre con la stessa tecnica del limone)

3 pensieri riguardo “CELLOLE – Furti nelle abitazioni, delinquenti senza scrupoli lanciano pietre e limoni contro le finestre: nuovi raid in via Leonardo

I commenti sono chiusi.