Politica

CELLOLE – Elezioni, nella lista dell’aspirante sindaco Di Leone potrebbero confluire i due giovani Canzano e Alfiero

CELLOLE (Matilde Crolla) – Ore concitate quelle che stanno trascorrendo i protagonisti della scena politica locale. Mentre si attende di conoscere il nome del candidato sindaco del gruppo che fa riferimento al farmacista Luigi Mascolo, rappresentato dai due leader Francesco Lauretano e Franco Sorgente, e di quello del gruppo Compasso, rappresentato da Attilio Compasso e Giovanni Di Meo, dove potremmo

vedere spuntare a sorpresa il nome di Cristina Compasso, sorella di Attilio e cugina di Di Meo, sul fronte opposto l’unica certezza al momento resta il nome di Guido Di Leone come aspirante sindaco. I nomi dei possibili consiglieri comunali sono quelli resi noti già nella giornata di ieri (Carmine Freda, Fiore Renzo D’Onofrio, Mena Lauretano, Gaetano Sivo, Giovanni Iovine, Tiziana Sangiorgio,

Arturo Montecuollo, Pina Mastroluca, Francesco Barretta, Marianna Freda) anche se oggi si parla di due new entry. Potrebbero, infatti, candidarsi Marco Canzano, giovane ingegnere di Borgo Centore e componente dell’associazione ‘Il Borgo’, sodalizio tra l’altro molto influente sulla frazione cellolese, e quello di Michele Alfiero, giovane imprenditore del territorio, figlio del commercialista Salvatore Alfiero.

2 pensieri riguardo “CELLOLE – Elezioni, nella lista dell’aspirante sindaco Di Leone potrebbero confluire i due giovani Canzano e Alfiero

I commenti sono chiusi.