CELLOLE – Calcio: partita avvincente, ma arriva un’altra sconfitta per la Juniores sul campo del Vitulazio

CELLOLE (Matilde Crolla) – Partita avvincente ma ancora una volta il risultato non è confortante per i ragazzi della Juniores. Ennesima sconfitta per i ragazzi dell’ASD Cellole Calcio, questa volta sul campo del Vitulazio. Pur dominando la gara, in lungo e largo, si torna a casa senza punti. Nel primo tempo, dopo aver colpito una traversa a portiere battuto, la Juniores cellolese è andata in vantaggio con Antonio Pepe che ha concretizzato una magistrale azione corale. Hanno spinto

sull’acceleratore per dargli il colpo di grazia, senza però riuscirci. La ripresa inizia sempre con il gioco in mano al Cellole ed infatti al quinto minuto l’occasione d’oro sui piedi di Vasyl per fare il 2 a 0 si stampa ancora sul palo interno. Su capovolgimento di fronte, l’ASD Cellole Calcio subisce un calcio di rigore ed ammonizione per Valletta con un 1 a 1. Si riparte di nuovo in fase offensiva e colpiscono

a botta sicura un altro palo con Andreoli. Successivamente, subiscono una espulsione del tutto inesistente di Valletta che subisce fallo per ben due volte e l’arbitro lascia correre e lo ammonisce per la seconda volta espellendolo e fischiando contro la punizione. In 10 contro 11, i ragazzi hanno dato comunque il massimo credendo nel risultato positivo, ma proprio nel loro migliore momento, arriva

la doccia fredda del 2 a 1. Demoralizzati dal risultato ma credendo ancora, si sfiora il 2 a 2 almeno in tre occasioni fino a subire il 3 a 1 nel finale. “C’è stata una grandissima prestazione da parte del ragazzi stamattina, ma ancora una volta ci penalizza il risultato”, dichiara il mister Luigi Strina.