SESSA AURUNCA – La giunta Di Iorio istituisce i parcheggi a pagamento nel centro città ed a Baia Domizia

SESSA AURUNCA / BAIA DOMIZIA (Matilde Crolla) – In arrivo circa 2440 aree di sosta a pagamento tra Sessa Aurunca e Baia Domizia nord. La giunta comunale, targata Lorenzo Di Iorio, nel corso della seduta dello scorso 29 aprile ha approvato una delibera per l’individuazione di aree da adibire a parcheggio a pagamento. All’interno dello stesso

documento sono state determinare anche le tariffe per l’anno 2022. La decisione è stata presa alla luce delle particolari caratteristiche di Sessa Aurunca centro e della località balneare di Baia Domizia. Nel caso della prima, viste le ridotte dimensioni di molte strade, in talune circostanze sprovviste di marciapiedi, sussiste l’esigenza di limitare

e regolamentare il traffico e la sosta, anche al fine di rendere maggiormente vivibili e meno inquinate le zone più trafficate. Per quanto riguarda, invece, Baia Domizia, essendo caratterizzata durante il periodo estivo da consistenti flussi turistici, un adeguato e

articolato sistema di parcheggi per le varie categorie di veicoli rappresenta un elemento importante per decongestionare il traffico e migliorare la viabilità con sensibili vantaggi per la sicurezza stradale.