SESSA AURUNCA – Risanamento ambientale, la Provincia esclude Sessa Aurunca dal finanziamento

SESSA AURUNCA (Matilde Crolla) – Il Comune di Sessa Aurunca escluso dai fondi messi a disposizione dalla Provincia di Caserta. Due milioni di euro sono stati investiti dall’Ente di Corso Trieste per il risanamento ambientale del territorio provinciale. Sono stati 79 i Comuni a presentare domanda a tal riguardo con un progetto di recupero ambientale ad hoc, tra cui anche la vicina cittadina di Cellole che a differenza

di Sessa Aurunca è stata ammessa al finanziamento. Ammessi al finanziamento diversi Comuni del territorio come anche Mondragone e Roccamonfina. Doccia fredda per Sessa Aurunca, invece, che non appare nell’elenco dei destinatari. L’assegnazione del finanziamento viene pubblicizzata dalla Provincia proprio in

contemporanea con l’ufficializzazione della vicinanza politica del sindaco Lorenzo Di Iorio al candidato presidente Antonio Mirra, uno dei competitors insieme a Stefano Giaquinto

del presidente della Provincia uscente Giorgio Magliocca. Sarà sicuramente solo un caso ma come si suol dire in queste circostanze: “a pensar male….”