MATESE – Comunità montana, Caporaso il nuovo presidente

MATESE (comunicato stampa) – 16 sindaci su 17 hanno votato per eleggere presidente della Comunità Montana del Matese il primo cittadino di Sant’Angelo D’Alife Michele Caporaso. Un largo consenso quello che ha registrato, ieri sera, la conferma di quanto già da qualche giorno si vociferava in merito alla nuova governance dell’ente sovracomunale matesino. A guidare i 17 Comuni della Comunità Montana Michele Caporaso, classe 1980, sindaco e docente di matematica e scienze presso l’Istituto Comprensivo di Alife. Con una laurea magistrale in Scienze e Tecnologie delle produzioni animali e una tesi sperimentale sulla bufala e sulla fermentazione degli insilati, Michele Caporaso, è stato proclamato sindaco nel 2018. “Sono contento per

l’enorme consenso ricevuto. Farò in modo che la nuova squadra tenga conto dei territori e soprattutto punti ad un vero e forte rinnovamento. Le condizioni giuste per lavorare in sinergia credo debbano prevedere una gestione corale e democratica. Tutti daranno il giusto e concreto contributo. Tra i punti di un documento programmatico ci sarà quello che darà ampio spazio ad un’assemblea permanente dei sindaci, che si vedranno almeno mensilmente, e un tavolo tecnico allargato per non perdere nessuna opportunità offerte dal PNRR”. Questa la dichiarazione a caldo del neopresidente Caporaso.